Pedala coi lupiDona ora!

Amici del lupo

ITEN

Chi siamo

Il WWF Programma Alpi Europeo (EALP) ha come obiettivo quello di preservare l'arco alpino attraverso un approccio transnazionale e attraverso l'identificazione di habitat e specie prioritarie.

WWF EALP è la charity ufficiale della Granfondo Stelvio-Santini 2016.
© Riccardo Nigro

Perché con Granfondo Stelvio-Santini?

Perché chi ama le Alpi non può non amare le corse ciclistiche che si inerpicano sulle salite che hanno fatto la storia del ciclismo, il Passo delle Stelvio e il Mortirolo.

Alpi e ciclismo sono parte della stessa leggenda, sono i magnifici paesaggi, gli altissimi passi e le terribili salite che i corridori scalano a fare di questo sport uno dei più seguiti del mondo.

Allo stesso tempo, chi ama il ciclismo non può non amare le Alpi. Le montagne più alte e più belle d'Europa sono da decenni lo sfondo di epiche battaglie tra i più grandi corridori di tutti i tempi e il campo di prova con cui si misurano migliaia di ciclisti amatoriali provenienti da tutto il mondo.
© Riccardo Nigro

WWF EALP e Granfondo Stelvio-Santini insieme per il lupo

WWF EALP e Granfondo Stelvio-Santini hanno deciso di collaborare per la salvaguardia del lupo. Ma perché proprio il lupo?

Perché il lupo, dopo aver rischiato l'estinzione, ha percorso tutto l'Italia per ricolonizzare il nostro paese e raggiungere le Alpi. È partito dall'Appennino meridionale negli anni '80 fino a raggiungere le Alpi piemontesi.

Proprio come fanno i corridori, ha percorso lentamente ma instancabilmente centinaia di km per tornare ad abitare quei territori che un tempo erano il suo habitat naturale.

Oggi il lupo è protetto dalla legge, ma purtroppo è ancora malvisto da chi vive la sua presenza come una minaccia per le proprie attività. Il WWF si pone da sempre come mediatore con l'obiettivo di facilitare la convivenza tra uomo e lupo, attraverso l'organizzazione di incontri a livello locale tra i diversi portatori d'interesse e la fornitura di strumenti adatti, come recinzioni elettrificate e cani da guardiania per permettere ai pastori di difendere efficacemente le proprie greggi.


© Chris Martin Bahr / WWF-Canon

Cosa puoi fare tu

Puoi aiutarci a proteggere il lupo in due modi:

1.

Contribuendo alla nostra raccolta fondi su Rete del Dono, dove potrai fare un'offerta libera a sostegno delle nostre attività;
Dona ora!

2.

Partecipando a un'asta su Charity Stars, dove potrai trovare oggetti unici appartenenti ai corridori professionisti che si danno battaglia lungo le strade d'Italia.
Vai all'asta
© Wild Wonders of Europe / Sergey Gorshkov / WWF

Cosa faremo noi

Ecco cosa faremo grazie al sostegno che ci darete tramite
Rete del Dono e Charity Stars.
Raccogliendo almeno:

2.500 €

organizzeremo serate informative per le comunità locali alpine e supporteremo le attività del nostro Large Carnivore Team, che si occupa di attività di lobbying a livello italiano ed europeo.

5.000 €

oltre alle attività sopra, acquisteremo recinzioni elettrificate da donare ai pastori per proteggere le proprie greggi.

10.000 €

oltre alle attività sopra, acquisteremo dei cani da guardiania addestrati da donare ai pastori e organizzeremo dei corsi dedicati ai pastori per insegnare loro ad addestrare i cani.

15.000 €

oltre alle attività sopra, installeremo in alcune zone particolarmente delicate dei sistemi di rilevamento stradale in grado di allertare gli automobilisti dell'attraversamento di fauna selvatica, quindi anche di lupi.

20.000 €

oltre alle attività sopra, organizzeremo una campagna di comunicazione nelle zone dove il lupo si sta espandendo.